Crea sito

LEZIONE 27: CHE ORA E' ?

Le TEMPS  = il tempo (sia atmosferico che cronologico)

(Questa parola si pronuncia "TAM" con la P e la S mute).

L'HEURE (F) = l'ora

La MINUTE = il minuto

La SECONDE = il secondo

Attenzione!

In francese ci sono due modi per dire "ora":

- “HEURE”: significa “ORA D’OROLOGIO, TEMPO DI 60 MINUTI”.
- “MAINTENANT": significa “ADESSO, IN QUESTO MOMENTO"  (si pronuncia "mentnàn").

Maintenant = adesso, ora

Come dire l'ora in francese

Per chiedere l’ora, in francese si usa la seguente formula:

QUELLE HEURE EST-IL? = Che ora è?

La risposta inizia sempre con: IL EST… = Sono le...

9:00         Il est neuf heures
9:05         Il est neuf heures cinq
9:15          Il est neuf heures et quart (o il est neuf heures quinze)
9:30         Il est neuf heures et demie (o il est neuf heures trente)
9:40         Il est neuf heures quarante
9:45         Il est neuf heures moins le quart (o il est neuf heures quarante-cinq)
9:55         Il est dix heures moins cinq

12:00                     Il est midi
0:00/ 24:00        Il est minuit

(I numeri cardinali sono già stati spiegati nella lezione 8: I NUMERI CARDINALI).

VOCABOLARIO

HORLOGE (F) =  orologio a muro
RÉVEIL (M) = sveglia
MONTRE (F) = orologio da polso
PENDULE (F) = orologio a pendolo, pendola

Si notino i diversi generi delle parole soprastanti rispetto all'italiano.

Alcune espressioni utilizzate sono:

La pendule sonne trois heuresLa pendola suona le tre

SONNER =  suonare, risuonare            (VERBO REGOLARE)

Attenzione! Quando si intende "suonare uno strumento musicale" il verbo è JOUER che significa anche "giocare".

L’horloge indique midi L’orologio indica mezzogiorno

INDIQUER  = indicare            (VERBO REGOLARE)

Dalla parola “RÉVEIL”, che è maschile, deriva il verbo regolare del primo gruppo “RÉVEILLER” che significa “SVEGLIARE”. Come per “APPELER”, vi si può aggiungere davanti un pronome riflessivo per indicare “SVEGLIARSI”: “SE RÉVEILLER”.

Se réveiller  = svegliarsi

Se lever  = alzarsi
Se coucher = andare a letto

Il verbo “se lever”, quando coniugato al presente indicativo, presenta la seguente accentazione (come il verbo SEMER presentato nella lezione 6):

Je me lève                            Io mi alzo
Tu te lèves                           Tu ti alzi
Il se lève                               Egli si alza
Nous nous levons            Noi ci alziamo
Vous vous levez                Voi vi alzate
Ils se lèvent                        Loro si alzano

Al posto di "se coucher" si può anche dire "ALLER AU LIT" ("andare a letto").

Vocaboli ed espressioni che si riferiscono al tempo

HIER = ieri
AUJOURD'HUI = oggi
DEMAIN = domani

Aujourd’hui c’est le….  =  Oggi è il…..

PASSÉ = passato
PRÉSENT = presente
FUTUR = futuro

L'AVENIR (M) = l'avvenire

Altre espressioni molto utilizzate sono:

La prochaine semaine = la prossima settimana
Le prochain mois = il prossimo mese

PROCHAIN/E = prossimo/a

SUIVANT/E = seguente

Altri avverbi e congiunzioni utilizzati sono:

QUAND = quando
LORSQUE = quando, mentre

PENDANT = durante

Pendant le défilé = durante la sfilata

Nella lezione precedente sui PRONOMI "EN" E "Y" è stato spiegato l'uso dell'espressione "IL Y A" sia per dire "c'è/ ci sono" che per dire "tempo fa"

Si notino infatti le seguenti espressioni:

Il y a une année/ un mois/une semaine = un anno/un mese/ una settimana fa 

TÔT / BIENTÔT = presto

 À bientôt = a presto

Trop tôt = troppo presto

AUSSITÔT / TOUT DE SUITE = subito

TARD = tardi

Trop tard = troppo tardi

EN RETARD = in ritardo

EN AVANCE = in anticipo

DÉJÀ = già

OUTRE = oltre

APRÈS = dopo, oltre (usato generalmente prima di un sostantivo o un pronome)

DEPUIS (o solamente PUIS) = dopo (usato sia da solo che dopo un sostantivo)

Après les vacances = dopo le vacanze

Depuis, = dopo le vacanze

Et depuis, on va parler des vacances = E dopo, parleremo delle vacanze

ENSUITE = poi, dopo, in seguito (usato unicamente da solo)

DEPUIS QUE = da quando

"DEPUIS", oltre a voler dire "dopo", è utilizzato anche per dire "da + espressione di tempo".             

Si notino infatti le seguenti espressioni:

Depuis que j'avais six ans = da quando avevo sei anni   
Je joue au football depuis trois ans = gioco a football da tre anni                    
Il pleut depuis une semaine = piove da una settimana

JUSQUE = fino
DÈS = fin da

Jusqu'à neuf heures = Fino alle nove
Jusqu'au bout =  Fino in fondo
Dès neuf heures =  Fin dalle nove

D’ABORD= da principio, all’inizio (usato sempre da solo)
AVANT = prima (di)  (usato da solo o prima di un sostantivo o pronome)
AVANT DE + verbo all'infinito = prima di + VERBO ALL'INFINITO

D’abord, j’ai regardé la télé = Prima/dapprima, ho guardato la televisione
Tu me l’avais dit avant = Me l’avevi detto prima
Avant de sortir, prends ton sac = Prima di uscire, prendi la tua borsa

ENFIN = infine

FOIS (F) = volta

Une fois = una volta
Deux fois = due volte
Trois fois = tre volte
Ecc.

QUELQUE FOIS/PARFOIS = qualche volta/talvolta

À LA FOIS = nello stesso tempo, nel mentre, sia...sia

Attenzione ! In italiano si dice « una volta » per intendere sia « in un’occasione, in un momento solo, in un solo tempo » sia « tempo fa, in passato ». Ma in francese non è così.

Si osservi l’esempio:

Je l’ai vu seulement une foisL’ho visto solamente una volta
Autrefois tu étais plus gentil  = Una volta eri più gentile

Per dire “una volta” nel senso di “in passato” si usa “AUTREFOIS”.

AUTREFOIS = una volta

Oppure si può usare l'espressione:

JADIS = un tempo, precedentemente (lett. Déjà dit = Già detto)

ENCORE = ancora

TOUJOURS = sempre

Pour toujours = per sempre

Depuis toujours = da sempre

JAMAIS = mai

SOUVENT = spesso

RAREMENT = raramente

TOUT À COUP = all'improvviso

 À PARTIR DE = a partire da